Adobe Project Comet

Design, News, Strumenti

di -

Quando si parla di progettazione in ambito multimediale sappiamo quanto possa essere laborioso, e a volte interminabile, il lavoro di wireframing e mockup prima di mettere effettivamente le mani al codice.

 

Adobe Comet

 

Di tools ne sono apparsi di ogni tipo negli anni, proprio per venire in soccorso ai designer che cercano giorno per giorno di ottimizzare i tempi di realizzazione di un progetto, senza intaccare la qualità del lavoro. Perchè diciamocelo, l’idea è in testa, ma se per rappresentare un’app potenzialmente innovativa devo usare martello e scalpello di innovativo ci fermiamo solo all’idea.

 

Adobe Comet

 

Pare che mamma Adobe abbia pensato di creare uno strumento destinato proprio alla progettazione, per darci la possibilità di tradurre ciò che abbiamo in mente in maniera smart e veloce. Sto parlando di Adobe Comet, in arrivo nel 2016 e che promette interazioni e strumenti davvero interessanti.

Dal video di presentazione si possono notare ad esempio azioni che permettono l’inserimento di immagini multiple in box distinti e la modifica simultanea degli elementi appartenenti alla stessa categoria.
A quanto si apprende, avremo la possibilità di gestire tutte le schermate di diversi device senza dover switchare tra decine di file. Sebbene sia una cosa fattibile in Ai (parzialmente), con Adobe Comet ci si potrebbe trovare di fronte ad una grande ottimizzazione in termini di velocità di ricerca e modifica (e speriamo anche di peso dei file).

 

Adobe Comet

 

La cosa più interessante è inoltre il sistema di navigazione in live preview direttamente su device. Potremo attivare gli elementi delle mockup in modo da renderli cliccabili/tappabili e poter navigare così tra le diverse schermate del progetto in una simulazione molto più attendibile.

 

 

Non vi nego che la cosa mi esalta e non vedo l’ora di poterlo provare in prima persona. Intanto mi accontento di rivedermi il video e rileggere le (poche) informazioni tecniche.
Se volete approfondire anche voi, cliccate qui :)